image_pdfimage_print

Amaral, Diogo Freitas do

A. (Póvoa do Varzim 1941) proviene da una famiglia di cattolici conservatori. I nonni materni di A. erano amici intimi del dittatore portoghese Salazar, che governò il Portogallo dal 1932 al 1968. Il padre di A. era capo di Gabinetto di Salazar, quando quest’ultimo era ministro delle Finanze prima di passare alla guida del governo, […]

Leggi tutto >

Amato, Giuliano

A. (Torino 1938) è un giurista e uomo politico italiano. Laureato in Giurisprudenza nel 1960 presso il Collegio medico-giuridico di Pisa, muove i primi passi nel campo della ricerca giuridica, specializzandosi in Diritto costituzionale, conseguendo nel 1963 un master in Diritto costituzionale comparato presso la Columbia University di New York. Rientrato in Italia, intraprende la […]

Leggi tutto >

Amendola, Giorgio

A. (Roma 1907-ivi 1980) era figlio di Giovanni, politico democratico-liberale (deputato dal 1919, sottosegretario alla Finanze e poi ministro delle colonie nel gabinetto di Luigi Facta) esponente di spicco nell’opposizione costituzionale a Mussolini dopo il delitto Matteotti. Oggetto di ripetute e feroci aggressioni squadriste, Giovanni fu costretto all’esilio a Cannes dove morì nel 1926 per […]

Leggi tutto >

Andreatta, Beniamino

A. (Trento 1928-Bologna 2007) si laurea in Giurisprudenza nel 1950, a Padova. Si dedica poi alla ricerca economica presso l’Università Cattolica di Milano e l’Università di Cambridge. Nel 1961 viene inviato in India per conto del Massacchussets Institute of Technology come consulente del governo, presso la Planning Commission. Dal 1962 è professore ordinario ad Urbino, […]

Leggi tutto >

Andreotti, Giulio

A. (Roma 1919-ivi 2013) è un politico, scrittore e giornalista italiano. È stato uno dei principali esponenti della Democrazia cristiana. Durante gli anni del regime fascista studiò al liceo Tasso di Roma, frequentando assiduamente fin da giovinetto gli ambienti cattolici romani. Iscrittosi alla facoltà di Giurisprudenza, aderì già a 18 anni alla Federazione universitaria cattolica […]

Leggi tutto >

Antonio, Giolitti

G. (Roma 1915-ivi 2010), nipote di Giovanni Giolitti, compì i suoi studi a Roma, laureandosi in giurisprudenza. Allevato nell’atmosfera liberale e antifascista della sua famiglia, nel 1941 aderiva al PCI e diventava redattore nella sede romana della casa editrice Einaudi. Durante la guerra fu commissario politico della brigata partigiana Garibaldi, operante nella Valli di Lanzo […]

Leggi tutto >

Areilza, Josè Maria De

A. (Portugalete, Bilbao 1909-Madrid 1998) proveniva da una tipica famiglia della borghesia bilbaina. Il padre medico, umanista liberale era stato militante attivo della generazione del 1898, la madre apparteneva ad una famiglia di militari. Sin dai primi anni di scuola A. impara l’inglese, il francese e il tedesco, nel 1932 si laurea in Giurisprudenza presso […]

Leggi tutto >

Armand, Louis

Figlio di una coppia di maestri, A. (Cruseilles 1905-Villiers-sur Mer 1971) trascorre un’infanzia serena e studiosa nel villaggio di Cruseilles nell’Alta Savoia. Dopo essere stato ammesso all’École Polytechnique nel 1924 e poi, brillantemente, al Corps des Mines, nel 1929 alla inizia la sua carriera di ingegnere. In un primo tempo è in servizio nelle miniere […]

Leggi tutto >

Aron, Raymond

Quando era in vita e anche in seguito A. (Parigi 1905-ivi 1983) è stato spesso descritto soprattutto come un “atlantista”. Questo non è esatto: in realtà egli era molto più “europeista” che “atlantista”. Tuttavia non fu sempre un fautore della costruzione europea nel senso dell’integrazione e della sovranazionalità (v. Integrazione, teorie della; Integrazione, metodo della). […]

Leggi tutto >

Artajo Y Alvarez, Alberto Martín

Uomo politico e accademico spagnolo, A. (Madrid 1905-ivi 1979), dopo aver compiuto gli studi di giurisprudenza a Madrid si specializzò a Nimega, Lovanio, Friburgo e Milano. Assistente di diritto amministrativo all’Università di Madrid, vi divenne docente di politica sociale nel 1944-1945. Entrò per concorso nel Cuerpo de letrados del Consiglio di Stato e ne fu […]

Leggi tutto >