image_pdfimage_print

Stammati , Gaetano

S. (Napoli 1908-Roma 2002) è stato una figura di grandi responsabilità istituzionali in Italia. Laureato in giurisprudenza, dal febbraio 1962 al febbraio 1966 è direttore generale del ministero del Tesoro, consigliere d’amministrazione dell’IRI, ragioniere generale dello Stato, presidente della Banca commerciale italiana. È professore incaricato di Politica economica alla facoltà di Scienze statistiche dell’Università di […]

Leggi tutto >

Stati africani e malgasci associati

L’acronimo SAMA sta per Stati africani e malgasci associati (EAMA in francese). Si tratta di diciotto Stati africani francofoni, già colonie francesi o belghe, più la Somalia, che ottennero l’indipendenza nei primi anni Sessanta: Burundi, Camerun, Repubblica Centrafricana, Ciad, Congo, Dahomey, Gabon, Costa d’Avorio, Madagascar, Mali, Mauritania, Niger, Ruanda, Senegal, Somalia, Togo, Alto Volta e […]

Leggi tutto >

Stati dell’Africa sub sahariana, Caraibi e Pacifico

L’acronimo ACP designa gli Stati dell’Africa subsahariana, dei Caraibi e del Pacifico che hanno stretto accordi di partenariato con l’Unione europea. Tale termine ha sostituito, a partire dalla firma della prima Convenzione di Lomé (v. Convenzioni di Lomé) il 28 febbraio 1975 tra la CEE e 46 paesi in via di sviluppo (PVS), quello di […]

Leggi tutto >

Statuto dei parlamentari europei

Il Parlamento europeo (PE) ha adottato, con decisione del 28 ottobre 2005, lo Statuto dei parlamentari europei, destinato a trovare applicazione a partire dalla legislatura 2009/2014. Si tratta di un complesso di regole che mira a definire uno status unico dei membri del Parlamento europeo, colmando così una differenziazione tra i parlamentari derivante dall’applicazione nei […]

Leggi tutto >

Statuto dei partiti politici europei

livello europeo volto al loro riconoscimento e finanziamento a carico del bilancio comunitario (v. Bilancio dell’Unione europea), così come previsto dalla normativa comunitaria in vigore (v. anche Diritto comunitario). Gli statuti dei partiti politici europei, nel senso appena descritto, sono un portato recente nel processo di integrazione europea (v. Integrazione, teorie della; Integrazione, metodo della). […]

Leggi tutto >

Stewart, Michael

S. (Londra 1906-ivi 1990) studiò al Christ’s Hospital di Horsham, nel West Sussex e al St. John College, a Oxford, dove fu presidente della Oxford Union e si laureò nel 1929. Lavorò con la Società delle Nazioni prima di diventare insegnante, collaborando inoltre dal 1931 al 1942 con la Workers’ educational association. Si candidò invano […]

Leggi tutto >

Stikker, Dirk Uipko

S. (Winschoten 1897-Wassenaar 1979) è stato un imprenditore e politico olandese, cofondatore del Partito liberale (Volkspartij voor Vrijheid en Democratie, VVD) nel 1948, primo ministro degli Esteri del dopoguerra, segretario generale dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) e presidente dell’Organizzazione europea di cooperazione economica (OECE). È stata una tra le personalità più interessanti del […]

Leggi tutto >

Stoiber, Edmund

S. nacque il 28 settembre 1941 nel villaggio bavarese di Oberaudorf, nei pressi di Rosenheim. Il politico conservatore cattolico-romano è sposato dal 1969 con Karin, da cui ha avuto tre figli. Dopo aver conseguito il diploma di scuola superiore, S. prestò servizio militare in una base della Divisione montana bavarese. Frequentò la facoltà di legge […]

Leggi tutto >

Stoltenberg, Gerhard

S. nacque il 29 settembre 1928 a Kiel, in Germania. Il padre era un pastore protestante, la madre insegnante. Poco si sa dell’infanzia di S. nella piccola città settentrionale di Hohenstein e a Bad Oldesloe. Costretto a interrompere gli studi nel 1944 quando fu chiamato alle armi, come migliaia di altri ragazzi, per l’insensata e […]

Leggi tutto >