image_pdfimage_print

Ufficio del comitato per l’integrazione europea

L’Urząd komitetu integracji europejskiej, Ufficio del comitato per l’integrazione europea (UKIE) è il segretariato permanente del Comitato per l’integrazione europea (Komitet Integracji Europejskiej, KIE), la massima autorità con competenze statutarie in materia di coordinamento delle politiche europee della Polonia. Istituito il 10 ottobre 1996 con un rimpasto governativo, esso portò avanti l’attività dell’Ufficio per gli […]

Leggi tutto >

Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee

L’Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee (UPUCE) è la casa editrice dell’Unione europea (UE). Le sue origini risalgono al servizio pubblicazioni della Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA), istituito nel 1952. L’UPUCE è stato formalmente creato come organo indipendente nel 1969, ma la sua struttura e il suo funzionamento sono stati riorganizzati nel […]

Leggi tutto >

Ufficio europeo di polizia

L’Europol, agenzia dell’Unione europea preposta alla cooperazione tra le forze di polizia degli Stati membri, ha base giuridica nel titolo VI del Trattato sull’Unione europea recante disposizioni sulla “Cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale”. Nel Trattato di Maastricht del 1992 si parla di cooperazione di polizia «in connessione con l’organizzazione a livello dell’Unione […]

Leggi tutto >

Ufficio europeo per la lotta antifrode

Per comprendere il ruolo dell’Ufficio europeo per la lotta antifrode (Office européen de lutte anti-fraude, OLAF), occorre considerare che il bilancio comunitario (v. Bilancio dell’Unione europea) è finanziato dai contribuenti ed è adottato, su proposta della Commissione europea, dall’autorità di bilancio (Parlamento europeo e Consiglio dei ministri). Le politiche europee, così finanziate, mirano alla realizzazione […]

Leggi tutto >

Ufficio governativo per gli Affari europei della Slovenia

In Slovenia, il coordinamento generale delle questioni legate all’Unione europea (UE) è di competenza del primo ministro, del Consiglio dei ministri e dell’Ufficio governativo per gli Affari europei (UGAE) in accordo con la delegazione di negoziatori per l’adesione della Repubblica di Slovenia all’Unione europea (v. anche Criteri di adesione; Paesi candidati all’adesione). Essi hanno tutti […]

Leggi tutto >

Ufficio per l’integrazione europea

L’Ufficio per l’integrazione europea fu istituito l’11 novembre 1994 dal Consiglio dei ministri del governo di Lettonia. A partire dal 1° dicembre 2003, l’attività dell’ufficio fu trasferita ad altre istituzioni statali lettoni, quali il ministero delle Finanze, il ministero della Giustizia e la Cancelleria di Stato. Originariamente l’Ufficio per l’integrazione europea riportava direttamente al primo […]

Leggi tutto >

Ufficio statistico delle Comunità europee

Ruolo e funzioni L’Ufficio statistico delle Comunità europee (EUROSTAT) raccoglie ed elabora dati dell’Unione europea (UE) a fini statistici, promuovendo il processo di armonizzazione dell’approccio statistico tra gli Stati membri. La sua missione è quella di fornire all’UE un servizio informativo statistico di elevata qualità. L’EUROSTAT è stato istituito nel 1953 per soddisfare le richieste […]

Leggi tutto >

Ufficio umanitario della Comunità europea

Natura dell’istituzione e sue competenze L’Ufficio umanitario della Comunità europea (European Community humanitarian office, ECHO) è stato istituito nel 1992 dalla Commissione europea allo scopo di far fronte alle emergenze di tipo umanitario, attraverso la fornitura di assistenza e soccorso sotto forma di beni e servizi. L’ECHO ha il compito di unificare e rendere più […]

Leggi tutto >